Scuola Waldorf Firenze

Tel. 055 9361847 - Cell. 334 7634252 info@scuolawaldorffirenze.it

Menu

Mission e Pedagogia

Introduzione e descrizione degli obbiettivi della nostra scuola

La Scuola Waldorf Firenze si impegna a risvegliare l’intelletto, l’immaginazione e la determinazione di ogni bambino, coltivando e stimolando l’amore per l’apprendimento per tutta la vita.

Insegnanti e genitori della Scuola Waldorf Firenze lavorano insieme in un ambiente protettivo e nutriente, per costruire una comunità in cui vengono coltivati la fiducia di ogni studente, il senso di responsabilità e la confidenza in se stessi.

Scuola Waldorf Firenze

La PEDAGOGIA WALDORF pone saldamente le sue basi nell’attenzione particolare per ogni individualità. Ogni alunno è rispettato nei suoi tempi di sviluppo ed apprendimento, nel riconoscimento e rafforzamento dei propri talenti e nella conquista di nuove abilità.

L’obiettivo della Scuola Waldorf Firenze è preparare i nostri bambini ad una sana vita sociale cogliendo il rapporto inscindibile che esiste tra talenti e bisogni: non esiste essere umano che non sia in grado di mettere a disposizione le sue capacità individuali e uniche in risposta ai bisogni che altri essere umani hanno, così come i suoi stessi bisogni troveranno una risposta nel lavoro offerto dalle capacità altrui.

A riguardo dell’obiettivo pedagogico R. Steiner disse:

“Il nostro obiettivo è elaborare una pedagogia che insegni ad apprendere; ad apprendere per tutta la Vita dalla Vita stessa”.

E ancora:

“Nella fondazione di un istituto quale deve essere la scuola Waldorf va tenuto conto che nel suo spirito pedagogico e nel suo metodo deve dominare l’idealismo; ma un idealismo che abbia il potere di destare nel giovane le forze e le facoltà che gli abbisogneranno nel corso della vita per avere, riguardo alla collettività, adeguate energie di lavoro e riguardo a se stesso un valido sostegno per la propria vita interiore.”

classe_low

 

Come si concretizza?

Tramite uno sforzo educativo comune che si articola su quattro grandi pilastri pedagogici:

imparare a vivere insieme

imparare a conoscere

imparare a fare

imparare ad essere

Ogni gesto, piccolo o grande che sia, può offrire un valido contributo all’efficacia di questa straordinaria idea educativa.

L’elaborazione e le ricerche in merito a questi obiettivi sono un compito fondamentale del collegio docenti della Scuola Waldorf Firenze, ma coinvolgono anche tutti i genitori quali primi educatori dei rispettivi figli.

“I sistemi scolastici formali sono spesso giustamente accusati di bloccare la realizzazione personale, imponendo a tutti gli alunni lo stesso modello culturale e intellettuale, senza tener conto in misura sufficiente della varietà dei talenti individuali. Essi tendono a mettere in risalto, per esempio, lo sviluppo delle conoscenze astratte a danno di altre qualità, come l’immaginazione, la capacità di comunicazione, l’attitudine al comando, un sentimento della bellezza e della dimensione spirituale dell’esistenza, le abilità manuali.”

Queste parole sono tratte da “Nell’educazione un tesoro”, rapporto all’UNESCO della Commissione Internazionale sull’Educazione per il XXI secolo, presieduta da Jacques Delors – 1996. Esse testimoniano che la difficoltà educativa è un problema molto diffuso e generalizzato.

ottobre: 2017
L M M G V S D
« apr    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031